Ormai da diversi anni, il FIM CEV Repsol è diventato una tappa quasi obbligatoria per le giovani promesse del motociclismo che sognano di approdare al Motomondiale in Moto2 e in Moto3. Anche per il 2021 questo trend sembra destinato a continuare, con griglie piene e piloti provenienti da tutto il mondo in tutte e tre le classi.

Alonso Lopez riparte dal CEV Moto2


L'Europeo Moto2 quest'anno non avrà un gran numero di piloti italiani al via, visto che nella lista dei partenti si annoverano i soli Mattia Rato e Alessandro Zetti. Entrambi giovanissimi al secondo anno nella categoria, andranno a caccia di buoni risultati, con Rato che prenderà, di fatto, il posto lasciato libero da Alessandro Zaccone nel team Promoracing al fianco di Xavi Cardelùs.

A tenere alta la bandiera italiana ci sarà però anche il team Ciatti, squadra campionessa in carica con Yari Montella, che affiderà le due Speed Up a due grandi promesse come Fermìn Aldeguer, campione in carica della Stock 600 e pilota del team Aspar in MotoE, e Alonso Lopez, di ritorno al CEV dopo aver concluso anzitempo l'avventura nel mondiale Moto3 con il Max Racing Team. 

Tanta Italia in Moto3


Saranno invece ben sette gli italiani al via del Mondiale Junior Moto3, dove dopo un 2020 avaro di risultati i piloti tricolore cercheranno di tornare al top, molti dei quali in arrivo dal CIV, come Matteo Ripamonti, Luca Lunetta, Nicola Fabio Carraro e Alessandro Morosi. Seconda stagione invece per Raffaele Fusco, mentre esordiranno arrivando dalla ETC Mattia Volpi e Filippo Farioli.

Tanti anche i team italiani, a partire dallo squadrone ufficiale TM in cui correranno i già citati Fusco e Morosi, oltre allo spagnolo David Salvador. Il team Sic58 Squadra Corse affiderà le due moto a due australiani, ovvero Harrison Voight e Senna Agius, senza dimenticare i team MTA di Alessandro Tonucci e AC Racing Team di Alessandro Cassinari.

Infine, saranno tre gli italiani nella European Talent Cup, monomarca Honda riservato alle giovanissime promesse che vedrà addirittura 46 moto in griglia. I "nostri" saranno tutti e tre in arrivo dal CIV PreMoto3, ovvero Demis Mihaila, Guido Pini ed Edoardo Boggio.

MotoE: nasce il team Indonesian E-Racing Gresini