La griglia per la stagione 2021 del British Superbike continua ad ampliarsi. È la volta del team NP Motorcycles di Neil Pearson, che permetterà al road racer Joey Thompson di esordire nella classe regina del campionato d'oltremanica con una BMW

Thompson è reduce da un 2020 incoraggiante nella British GP2, in cui ha ottenuto diversi piazzamenti nelle prime cinque posizioni, e vanta ottimi risultati anche su strada, tra cui i podi alla North West 200 con la Paton e alcune apparizioni sull'isola di Man sia al Tourist Trophy che alla Southern 100.

Thompson: "Non mi pongo limiti"


Il pilota nativo di York non ha nascosto il proprio entusiasmo per questa grande opportunità: "Ho corso con ottimi risultati su strada, al Tourist Trophy, alla North West 200 e anche all'Ulster GP, ma questa è la mia prima grande occasione su pista e non ringrazierò mai abbastanza Neil e i miei sponsor per aver reso possibile tutto ciò. Non vedo l'ora di esordire in Superbike".

"Sono state nel paddock del British Superbike per otto anni, ma facendo sempre poche apparizioni, perciò poter gareggiare nella classe regina è un sogno che diventa realtà. Non mi pongo limiti o obiettivi particolari per questa stagione, ma mi concentrerò sul rapporto con la squadra per crescere costantemente e ottenere buoni risultati", conclude l'inglese.

BSB: Takumi Takahashi completa la line up di Honda Racing UK