MotoAmerica: l’Aprilia RS660 è pronta all’assalto della Twins Cup

MotoAmerica: l’Aprilia RS660 è pronta all’assalto della Twins Cup© Aprilia

La media bicilindrica di Noale è pronta per il debutto ufficiale nella classe intermedia del Campionato Americano Superbike con tre squadre

29 aprile

Luce verde per l’Aprilia RS660 nella Twins Cup del MotoAmerica. Ottenuta l’omologazione anche in America per disputare la categoria, la media bicilindrica di Noale è pronta per conquistare gli USA sulle orme di quanto fatto da Ducati in passato. Si trattava di AMA, questo è vero, ma è comunque un primo passo per rivedere un marchio italiano importante come Aprilia.

Dieci piloti nel corso della stagione guideranno la bicilindrica di Noale in una delle classi più divertenti del panorama motociclistico americano, la Twins Cup, una categoria che contempla moto bicilindriche a 4T con cilindrate tra i 600 cc e gli 800 cc. 

Tre sono le squadre che hanno deciso di schierare la RS660 e tra queste tre c’è una compagine facente parte della Twins Cup sin dal 2018, ovvero Robem Engineering. Il proprietario del team Matthew Spicer spiega la decisione di passare alla bicilindrica di Noale: “Quando abbiamo visto Aprilia lanciare la loro nuova media ho capito che ci sarebbero state delle opportunità uniche con questa moto che parte da una ottima base di potenza. Conoscendo la storia del marchio, siamo stati felici di confermare tutte le nostre migliori aspettative sul telaio e la ciclistica in generale. Può sembrare un azzardo passare a una moto che non ha ancora corso ma siamo ottimisti sul fatto che la RS 660 si evolverà rapidamente per diventare una delle moto protagoniste del campionato.”

Del debutto della RS660 ha parlato anche Chuck Aksland, boss insieme a Wayne Rainey della serie che ha detto: “Sarà emozionante assistere al debutto in MotoAmerica della nuova Aprilia. Abbiamo seguito i progressi della RS 660 da quando è stata annunciata e il nostro staff ha lavorato fianco a fianco con Aprilia per garantire che potesse competere già da questa stagione. In pochi hanno visto, fino a ora, la RS 660 in gara e questa genera tanta attesa per questo weekend. Siamo felici di dare il benvenuto ad Aprilia nel nostro paddock e non vediamo l'ora di lavorare con loro per le stagioni a venire.”

E dello stesso avviso di Aksland è anche il CEO di Piaggio Americas Mario Di Maria che ha dichiarato: “Siamo davvero emozionati nel vedere tanta attesa e attenzione intorno alla nostra nuova Aprilia RS 660. La RS 660 è un nuovo capitolo per Aprilia e per la nostra storia sportiva, non vediamo l’ora di vederla gareggiare, di seguirla e sostenerla nella sua partecipazione a MotoAmerica.”

Esordio stagionale della Twins Cup proprio questo fine settimana a Road Atlanta insieme alla Superbike e gara che verrà trasmessa in diretta sabato sera sulla pagina Facebook del campionato.

MotoAmerica: a Road Atlanta parte la stagione 2021

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi