MotoAmerica, Virginia: Jake Gagne domina entrambe le gare

MotoAmerica, Virginia: Jake Gagne domina entrambe le gare© MotoAmerica

Doppietta del pilota Yamaha e secondo posto in classifica dietro a Scholtz. Primi punti e primo podio per Loris Baz, dopo il doppio zero di Atlanta

24 maggio

Osservando un anno intero un fenomeno, poi si carpiscono i segreti per tentare di diventare come lui. O almeno ci si prova. E’ quello che è successo in VIRginia al buon Jake Gagne che, dopo essere stato compagno di box di Cameron Beaubier lo scorso anno, ha imparato a vincere alla sua maniera, ovvero dominando entrambe le gare e dando distacchi siderali ai suoi avversari. 

Grazie a questo doppio successo, il pilota Yamaha passa al secondo posto in classifica dietro al compagno di marca Matthew Scholtz, ancora leader nonostante il doppio podio. Primi punti in campionato anche per Loris Baz (4°/2°) dopo il doppio zero di Atlanta.

Gara 1


Partito benissimo dalla pole position, Jake Gagne resta in testa per tutta la gara girando costantemente ad un ritmo insostenibile per i suoi avversari ed aprendo il gap subito dai primi metri, chiudendo subito il discorso vittoria.

Matthew Scholtz, secondo, chiude a quasi 12” dal compagno di marca, facendo notare il dominio alla Beaubier di Gagne. Un secondo spot sul podio, inattaccabile mentre dietro di lui Herrin, Baz e Cameron Petersen se le danno di santa ragione per il terzo posto, scambiandosi la posizione per la maggior parte della gara. A prevalere, alla fine, è Herrin, “grazie” ad una manovra di Baz, che portato largo Petersen.

Barbera, l’altro rookie al pari di Baz, chiude al sesto posto davanti alla Ducati di Kyle Wyman, mentre Uribe, Lewis e Travis Wyman completano la Top 10. Grazie alla vittoria nella Stock 1000, Lewis passa in testa nella Superbike Cup. Chiude 12° invece Bobby Fong, tradito da un problema tecnico mentre era terzo. 

La classifica

1.     Jake Gagne

2.     Matthew Scholtz

3.     Josh Herrin

4.     Loris Baz

5.     Cameron Petersen

6.     Hector Barbera

7.     Kyle Wyman

8.     Jayson Uribe

9.     Jake Lewis

10.  Travis Wyman

Gara 2


Il copione di Gara 2 è praticamente identico a quello di Gara 1, con Jake Gagne che parte dalla pole salutando tutti sin da subito, per andare a centrare una sfavillante doppietta e portarsi alle spalle di Scholtz in campionato. Archiviata la pratica vittoria, l’interesse è tutto sulla bagarre per il secondo e terzo posto che vede coinvolti Baz, Scholtz ed Herrin. Il secondo posto se lo aggiudica il francese di Ducati staccando di un paio di secondi i suoi inseguitori, al terzo posto ci va Scholtz mentre Herrin rimane con un pugno di mosche in mano.

Quinto posto per la Suzuki M4 di Bobby Fong che precede Kyle Wyman ed il compagno di squadra Cameron Petersen. Barbera, Alexander e Lee chiudono la Top 10.

La classifica

1.     Jake Gagne

2.     Loris Baz

3.     Matthew Scholtz

4.     Josh Herrin

5.     Bobby Fong

6.     Kyle Wyman

7.     Cameron Petersen

8.     Hector Barbers

9.     Corey Alexander

10.  Andrew Lee

La classifica di campionato


Dopo le due gare in VIRginia si profila questa situazione di classifica

1.     Matthew Scholtz                81 punti

2.     Jake Gagne                        75 punti

3.     Josh Herrin                        61 punti

4.     Bobby Fong                       46 punti

5.     Cameron Petersen             46 punti

6.     Kyle Wyman                       40 punti

7.     Hector Barbera                  37 punti

8.     Loris Baz                            33 punti

Prossimo appuntamento


Il prossimo appuntamento si svolgerà dall’11 al 13 giugno sul tracciato di Road America, in quel di Elkhart Lake nel Wisconsin.

MotoAmerica: tutti a caccia di Matthew Scholtz in Virginia

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi