Dopo ben due mesi di stop dall'ultimo round svoltosi a Wakefield Park, questo fine settimana torna finalmente anche l'ASBK, il campionato australiano Superbike, per il terzo appuntamento della stagione 2021 in programma su velocissimo e spettacolare circuito di Hidden Valley, nel Territorio del Nord, dove la classe regina disputerà ben tre gare nel corso del weekend.

Come di consueto, i due protagonisti più attesi saranno ancora una volta Wayne Maxwell e Troy Herfoss, mattatori delle gare fino ad ora disputate e spesso in lotta tra loro con ampio margine sugli inseguitori, con il "solito" terzo incomodo Mike Jones con la Ducati Panigale V4-R del team DesmoSport.

ESBK: si corre ad Aragòn, con Reiterberger e Mercado wild card

Oli Bayliss pronto a brillare


Tra i numerosi e possibili outsider, è impossibile non annoverare anche il rookie d'eccezione Oli Bayliss, figlio del tre volte campione del mondo Troy, che andrà a caccia del suo primo podio in Superbike su un circuito che favorisce il grande motore della Ducati.

Da tenere d'occhio anche le Yamaha di Halliday, Wagner e Sissis (ex pilota del Motomondiale), così come quella di Anthony West, finalmente tornato alle corse dopo la lunga squalifica, senza dimenticare altri possibili protagonisti per la lotta al vertice come l'ex-Supersport Lachlan Epis o l'ex-MotoGP Bryan Staring.

Red Bull Rookies Cup: al Sachsenring per il giro di boa della stagione

Gli orari delle gare


Come anticipato, le gare di questo fine settimana saranno tre, con la prima che si svolgerà il sabato alle 6:30 italiane, mentre Gara 2 e Gara 3 si disputeranno la domenica, rispettivamente alle 3:20 e alle 6:30 del mattino italiano.

Polini Italian Cup 2021: i risultati di Latina