Questo fine settimana i piloti dell'ESBK torneranno in pista per il quarto round stagionale della serie spagnola Superbike, come sempre nella cornice del CEV RFME (Real Federacion motociclista Espanola), per darsi battaglia sul circuito del Montmelò, alle porte di Barcellona.

Si arriva alla quarta prova con il portoghese Ivo lopes in testa alla classifica di campionato come portacolori del team Easyrace sulla BMW M1000RR, con cui nello scorso round svoltosi ad Aragòn ha colto una grande vittoria che l'ha portato davanti a tutti con un buon margine sugli inseguitori, grazie anche alla caduta di Carmelo Morales.

IDM: si va al Nurburgring per il terzo round del 2021

Tanti piloti in cerca di riscatto


Tra i piloti da tenere d'occhio è impossibile non annoverare i due alfieri del team Honda Laglisse, Jordi Torres ed Eric Granado, i quali sono rispettivamente quarto e settimo in classifica avendo saltato il round di Navarra dello scorso maggio per via della concomitanza con la Coppa del Mondo MotoE ma si sono rivelati particolarmente competitivi negli altri appuntamenti.

In cerca di riscatto anche lo stesso Morales, così come il campione in carica della categoria Roman Ramos, il quale ha faticato più del previsto in questo avvio di stagione in sella alla nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR. Discorso analogo per Alejandro Medina, mentre tra i possibili outsider ci sarà l'italiano Alessandro Zaccone, al via con la Yamaha R1 del team ETG.

Le due gare dell'ESBK a Barcellona vedranno anche il pubblico sugli spalti per la prima volta quest'anno e si svolgeranno come di consueto con Gara 1 il sabato e Gara 2 la domenica, con quest'ultima visibile in diretta sul canale YouTube della federazione spagnola.

MotoAmerica: Kyle Wyman campione 2021 del King of the Baggers