Nel British Superbike, estate è sinonimo di Cadwell Park e, per la seconda ed ultima tappa del Summer Grand Slam di agosto iniziato lo scorso weekend a Donington, il campionato d'oltremanica ha fatto tappa sul celebre circuito del Lincolnshire, dove a trionfare nella gara del sabato è stato Peter Hickman in sella alla BMW M1000RR del team FHO Racing. Il recordman al TT e plurivincitore a Macau ha così regalato la prima vittoria nella classe regina alla squadra capitanata da Faye Ho, già vincitrice in Superstock in precedenza con Alex Olsen, diventando il sesto vincitore diverso del 2021.

Sul podio insieme a "Hicky" hanno chiuso il leader della classifica di campionato Jason O'Halloran in sella alla Yamaha R1 del team McAms (al quarantesimo podio in carriera nel BSB) e Tommy Bridewell su Ducati, con Glenn Irwin quarto dopo essere scattato in pole position per la prima volta in stagione con la CBR1000RR-R del team Honda Racing UK. In top five anche Christian Iddon con la prima delle Ducati del VisionTrack Racing.

SBK Navarra: Redding dominatore in Gara 1, Locatelli quarto

Mackenzie out, Brookes in top ten


Il colpo di scena della contesa è arrivato quando, durante una fase particolarmente concitata in cui diversi piloti erano in lotta per le posizioni di vertice, Tarran Mackenzie è caduto collezionando così uno "zero" pesante in ottica campionato, dove è ancora secondo ma ormai distante oltre 70 punti dal compagno di squadra O'Halloran (seppur quasi sicuro della qualificazione per lo Showdown di fine stagione).

Continuano invece le difficoltà per il campione in carica Josh Brookes, che dopo essere tornato al numero 25 abbandonando definitivamente l'1, non è andato oltre la decima posizione in gara anche in un circuito di cui è un vero specialista come quello di Cadwell Park. Ci saranno però altre due occasioni nel weekend, visto che nella giornata di domenica si svolgeranno, come di consueto, Gara 2 e Gara 3.

SBK, Auf wiedersehen BMW: Sykes in Honda (con Davies?)