CEV Jerez: Ogden e Munoz vincono in Moto3, doppietta di Martinez in ETC

CEV Jerez: Ogden e Munoz vincono in Moto3, doppietta di Martinez in ETC© FIM CEV

L'inglese del team Aspar vince la sua prima gara nel mondiale junior, con lo spagnolo che trionfa in Gara 2. Doppietta nel ricordo di Hugo Millàn per Maximo nella European Talent Cup  

Mentre nella Moto2 Fermìn Aldeguer ha messo la parola fine sul campionato conquistando il titolo con un round d'anticipo dopo aver dominato la stagione, nel CEV Moto3 e nella European Talent Cup i campionati sono ancora aperti e, in entrambe le classi, a Jerez de la Frontera ci sono stati dei nuovi vincitori.

Moto3: vittorie per Ogden e Munoz, Bartolini sfortunato


Nella prima delle due gare del weekend per la classe Moto3, il britannico Scott Ogden (in sella alla Gas Gas del team Aspar) ha colto la prima vittoria nella categoria grazie ad una strategia intelligente che gli ha permesso di restare lontano dai guai e di avere la meglio di David Munoz e Ivan Ortolà, con il leader di campionato Daniel Holgado in quinta piazza. Buona gara anche per i colori italiani, con Filippo Farioli e Luca Lunetta in 11esima e 13esima posizione sotto la bandiera a scacchi.

In Gara 2 David Munoz non ha invece avuto rivali, andando a vincere davanti a Ivan Ortolà e a Daniel Holgado, con David Salvador quarto in sella all'italiana TM. Sfiora la top ten Luca Lunetta, undicesimo al traguardo e migliore dei piloti italiani, mentre si è concluso con un doppio "zero" un weekend sfortunato per Elia Bartolini, che ha però mostrato un ottimo potenziale arrivando sia in Gara 1 che in Gara 2 a giocarsi le primissime posizioni nonostante fosse alle prese con il primo fine settimana nel campionato spagnolo.

EWC: cancellata la 8 ore di Suzuka, al suo posto Most

ETC: Doppietta di Martinez, nel ricordo di Millàn


Per quel che riguarda i giovanissimi piloti della European Talent Cup, sia Gara 1 che Gara 2 hanno avuto il medesimo epilogo. A vincere entrambe le corse è stato infatti Maximo Martinez in sella alla Honda del team Laglisse, che ha chiuso davanti a Brian Uriarte e Angel Piqueras tutte e due le contese conquistando così i primi due trionfi della sua giovane carriera.

Da segnalare anche la grande prestazione di Guido Pini, proveniente dal CEV PreMoto3, a punti in entrambe le gare. Tuttavia, per la ETC, non è stato un weekend semplice: si è trattato infatti del primo dopo la tragica scomparsa di Hugo Millàn, ricordato sia dai vincitori, sia dall'intero paddock prima dell'inizio delle gare.

Il prossimo appuntamento per la Moto3 sarà il 18 settembre a Misano insieme al Motomondiale, mentre la ETC tornerà in pista il 21 novembre a Valencia.

SBK Navarra, Razgatlioglu: “La Classifica? Penso a vincere, non a fare calcoli”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi