Poco dopo la fine del weekend di Snetterton, arriva una grande notizia per il mondo del BSB: nel round di Silverstone in programma il prossimo fine settimana ci sarà infatti Michael Dunlop, che gareggerà in Supersport sella alla Triumph Daytona 765 del team PTR Dynavolt in sostituzione dell'infortunato Brandon Paasch, andando così ad affiancare il pilota titolare Kyle Smith.  

Il 19 volte vincitore del Tourist Trophy e leggenda delle corse su strada potrà così aiutare la squadra nello sviluppo della moto in vista del passaggio al mondiale Supersport nel 2022, andando nel contempo a reincontrare alcune vecchie conoscenze delle road races all'interno del paddock come Lee Johnston e Ian Hutchinson.

Orari TV MotoGP Aragon: la programmazione di SKY, DAZN e TV8

Dunlop: "Felice di tornare nel team PTR"


Per Dunlop si tratterà di un ritorno nel team diretto da Simon Buckmaster: "Sono molto felice di tornare in sella alle moto del team PTR. Ho già corso con loro su strada ottenendo buoni risultati, perciò sarà bello rivedere delle vecchie conoscenze. E' una bella opportunità per me e non vedo l'ora di guidare la nuova Triumph per comprenderla al meglio, visto che ha fatto molti progressi durante l'anno ed è diventata una moto molto competitiva".

IRRC, Hengelo: Grams e Datzer vincono nella 1000, Bian domina la 600