Questo fine settimana l'IDM Superbike farà tappa a Hockenheim per l'ultimo round della stagione 2021. Tuttavia, quello che sarebbe dovuto essere l'atto conclusivo della lotta per il titolo sarà invece un appuntamento ormai ininfluente ai fini della classifica, in quanto Valentin Debise non correrà a causa dell'infortunio rimediato in Supersport a Magny Cours consegnando, di fatto, la vittoria del campionato nelle mani di Ilya Mikhalchik.

Per il pilota ucraino si tratta del terzo titolo in Superbike, ma cercherà di proseguire la propria annata trionfale in sella alla BMW M1000RR anche sullo storico tracciato tedesco, dove i principali avversari saranno i "soliti" Florian Alt e Markus Reiterberger oltre ai numerosi possibili outsider come Luca Grunwald e il belga Bastien Mackels.

BSB: scatta lo Showdown sul circuito di Oulton Park

Alex Polita out, Luca Vitali al suo posto


Ci saranno dei cambiameti anche per quanto riguarda i colori italiani. Già assente per infortunio alle gare del Red Bull Ring per via della caduta rimediata nelle prove, Alex Polita salterà anche la tappa di Hockenheim dopo essersi sottoposto all'appendicectomia negli scorsi giorni.

Al posto di Polita in sella alla Honda CBR1000RR-R del team Holzhauer ci sarà un altro pilota italiano, ovvero Luca Vitali, già impegnato quest'anno nel CIV Superbike con la supersportiva della Casa di Tokyo.

Le due gare si svolgeranno entrambe nella giornata di domenica, con Gara 1 che scatterà la mattina alle 10:45 e Gara 2 prevista per il pomeriggio alle 15:25.

CIV Superbike: Zanetti va a Most, Broncos a Vallelunga con Russo