BSB, Brad Jones è tornato nel paddock a Brands Hatch

BSB, Brad Jones è tornato nel paddock a Brands Hatch© PR Racing

Protagonista di un terribile incidente proprio sulla pista che questo weekend ospita l'ultimo round stagionale, Brad è tornato in circuito: "Ho ricevuto un sostegno incredibile, sono felice di essere tornato"

Sono ormai passati diversi mesi da quel terribile 24 luglio in cui Brad Jones, durante il primo giro di Gara 1 del British Superbike a Brands Hatch, è caduto rovinosamente finendo addirittura in coma farmacologico. Fortunatamente, tutto si è risolto per il meglio e, dopo una lunga riabilitazione ancora in corso, il giovane pilota è tornato sul medesimo circuito in occasione dell'ultimo round della serie britannica.

Jones: "Sto bene, è bello essere qui"


Intervistato prima delle gare dagli inviati di Eurosport UK, Brad si è detto estremamente felice di tornare nel paddock, seppur da spettatore: "E' davvero una grande emozione tornare in questo ambiente dopo un lungo periodo così complicato per me. Tutto il paddock del BSB mi ha sempre sostenuto e sarò sempre riconoscente verso tutti coloro che mi hanno aiutato o hanno fatto il tifo per me".

"La mia riabilitazione fino ad ora è andata molto bene, mi sono ripreso completamente dal punto di vista fisico e le fratture sono ormai qualcosa di superato, mentre con i problemi alla testa dovrò convivere ancora per un po'. Fa uno strano effetto tornare su questo circuito, che reputo comunque stupendo, e spero di assistere ad un gran finale di stagione", ha detto Jones, finalmente sorridente.

Addio Reinhold Roth, vero combattente in sella e nella vita

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi