IDM: Dominic Schmitter annuncia l'addio alle corse, a 27 anni

IDM: Dominic Schmitter annuncia l'addio alle corse, a 27 anni© GPAgency

Il pilota svizzero, vecchia conoscenza del mondiale Superbike e grande protagonista della serie tedesca nelle ultime stagioni, ha deciso di appendere il casco al chiodo dopo il brutto infortunio dello scorso anno

La stagione 2021 dell'IDM Superbike si era chiusa anzitempo e nel peggiore dei modi per Dominic Schmitter, che durante le prove del round di Assen dello scorso agosto è caduto rimediando un infortunio alla schiena e al bacino che non gli ha più permesso di tornare in pista. Seppur ormai in perfetta forma, lo svizzero classe '94 ha però deciso di porre la parola fine alla propria carriera da pilota professionista, dopo diverse stagioni in cui ha lottato per il titolo nella massima serie tedesca e aver preso parte a numerose gare nel mondiale Superbike e Supersport con Kawasaki, Suzuki e Yamaha.

IDM: Luca Grunwald passa al team Holzhauer Racing Promotion

Schmitter: "E' accaduto tutto per un errore di guida"


Dopo l'annuncio del ritiro, Dominic è tornato a parlare dell'incidente di Assen: "E' accaduto tutto per un mio errore di guida. Stavo effettuando un giro davvero veloce e avevo raggiunto Florian Alt, ma la ruota posteriore ha iniziato a scivolare in uscita di curva e non sono riuscito a tenerla, causando quello che sembrava potesse essere un normale highside. Purtroppo, però, una volta sbalzato sono finito proprio davanti alla moto, che mi è passata sul collo".

"Ricordo che avevo le vertigini e svenni in mezzo alla pista, risvegliandomi al centro medico del circuito quindici minuti dopo", prosegue il pilota svizzero. "Ora in realtà non sono dispiaciuto, perchè comunque avrei voluto smettere di correre, ma farlo in questo modo non è piacevole. In ogni caso, ho iniziato il corso per diventare un istruttore di guida sportiva e credo che possa essere quello il mio futuro sulle due ruote".

Da gazzella a leone: nel 2022 vedremo il miglior Rea di sempre

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi