MISANO ADRIATICO – Colpi di scena a non finire anche nella 125. Sul bagnato Francesco Mauriello (Aprilia Semprucci) è andato subito davanti ed ha vinto a mani basse. Si tratta della prima vittoria nel CIV per il 17enne napoletano. Miroslav Popov, partito con 24 punti di vantaggio e quindi ad un soffio dall’aritmetica certezza del titolo, è rimasto a lungo secondo ma è caduto a tre giri dalla fine dopo aver subìto il sorpasso di Davide Stirpe (Honda CRP).

La 125 si riapre clamorosamente con Mauriello salito a soli 5 punti dal 15enne ceco finito comunque quindicesimo: decisione nella finale del Mugello. È invece già fuori Armando Pontone (Aprilia Junior GP) caduto due volte e fuori dalla zona punti. È stata una giornataccia per Aprilia Junior GP: caduti anche Tatasciore (undicesimo) e Bonati (due volte). Deludenti Tonucci (sesto) e Morciano (settimo).

Grande rimonta invece per le Rumi di Hiroki Ono (terzo) e Kevin Calia (quarto): erano partiti rispettivamente 18° e 22°.

Paolo Gozzi