Ventotto piloti sono scesi in pista per disputare la classe PreMoto3 sul circuito del Mugello nella prima prova del Campionato Italiano di Velocità 2020 ed Edoardo Michele Boggio ha vinto facendo la differenza soprattutto sul finale. Il pilota dell’ AC Racing Team, che era scattato solo dalla quindicesima casella, è riuscito a recuperare terreno e ad allungare sugli avversari, chiudendo con un vantaggio di quattro decimi sul suo compagno di squadra Guido Pini, pilota di Scarperia al suo debutto sulla pista di “casa”.

Pini, che anche lui è stato autore di una buona rimonta partendo dalla quinta fila, ha inoltre firmato il giro più veloce, al dodicesimo giro, in 2’05.833.

Con mezzo secondo di ritardo dal primo ha tagliato il traguardo Cristian Basso, che fin dal venerdì era stato nelle posizioni che contano, mentre staccato di quasi un secondo è arrivato Cristian Lolli, partito dalla sesta casella dello schieramento di partenza. Il quinto posto porta il nome di Riccardo Trolese, poleman di giornata, seguito dai due piloti del team Pasini Racing, Edoardo Colombi ed Edoardo Liguori.

Women's European Cup: Ponziani in testa dopo la prima giornata