Nella classe Supersport 600 anche oggi il pilota wild card Andrea Locatelli, portacolori del team Bardahl Evan Bros nel Mondiale Supersport, ha fatto una gara a sé mentre alle sue spalle tre piloti lottavano per la vittoria della categoria. Ad avere la meglio è stato Luca Bernardi, pilota di San Marino alla guida della Yamaha del Gomma Racing team, che è riuscito a tirare fuori quel qualcosa in più per seminare Davide Stirpe.

Il portacolori di MV Agusta, a podio anche ieri in Gara 1, ha provato fino all’ultimo a stare con Bernardi, portando a casa comunque un fine settimana positivo. Terzo e staccato sul finale di quasi quattro secondi dal sammarinese è Massimo Roccoli, che porta il team Rosso Corsa sul podio al termine dei quattordici giri in programma.

Al primo giro la corsa ha perso un protagonista importante, Roberto Mercandelli, ieri secondo, mentre a completare la top 5 ci sono Marco Bussolotti e Stefano Valtulini, primo pilota Kawasaki al traguardo.

CIV Mugello, SBK: Pirro si rifà conquistando Gara 2