E' stato un successo di partecipanti il primo appuntamento di questo 2020 del Campionato italiano Velocità Minimoto che ha visto i piloti impegnati sul circuito La Scintilla di Rieti.

Oltre 80 giovanissimi riders sono scesi in pista nella giornata di domenica 12 luglio per qualifiche e gare, due per ogni categoria. In tutto le classi al via sono state sei con il trofeo Thundervolt che ha fatto il suo esordio.

I risultati di Junior A B e C


Nella Beast Junior A, si è imposto su tutti Leonardo Casedei che grazie ad una doppietta ha chiuso il weekend con 50 punti all'attivo. La classifica di giornata ha visto poi in seconda posizione Lorenzo Pritelli con 36 punti, mentre sul terzo gradino del podio è arrivato Tommaso Landoni che dopo l’undicesimo posto in gara uno è riuscito a centrare un buon terzo posto in gara 2 ottenendo 21 punti totali.

Per quanto riguarda la classe Junior B, invece, Edoardo Savino, campione Beast Junior A 2019, ha conquistato subito due vittorie portandosi al comando della classifica generale. Seconda piazza per Andrea Turrisi, due volte secondo al traguardo che segue in classifica Savino con 40 punti. Terzo di giornata è stato Alberto Martin Galiuto.

Infine, nella classe Junior C Gabriel Tesini è salito sul gradino più alto del podio, seguito da Giuseppe Michele Quitadamo e Gabriele Padovani.

Le classi Open A, B e Gentlemen


La competizione è poi proseguita con la categoria Open A dove Luca Bandini ha portato a casa punteggio pieno in questa prima giornata di gara. Seconda posizione in classifica per Ruben Negosanti che ha totalizzato 33 punti con il quarto posto di gara 1 e la seconda posizione di gara 2. Infine Fabio Ciotola è arrivato terzo con 32 punti.

Nella Open B ad aggiudicarsi la vittoria è stato Luca Fabris, anche lui con una doppietta in gara1 e gara2 seguito da Francesco Zaramella e Mattia Bianchi.

Infine, nella categoria riservata ai più esperti, la Gentlemen, il più veloce è stato Giulio Cortesi. Giuseppe Tagliati, si trova invece in seconda posizione della classifica generale mentre Gian Paolo Giacomoni è terzo.

Trofeo Thundervolt


A Rieti, si è svolta anche la prima prova del trofeo Thundervolt che si corre con le versioni racing delle elettriche NK E: le NK ER. Loris Reggiani, ha osservato da vicino i piloti che hanno preso parte a questa novità assoluta del 2020. A vincere è stato Loris Capozzi seguito da Luca Rossetti e Michael D’Ambrosio.

CEV Portimao: Jari Montella fa il bis