Gara come sempre da cuori forti quella della SSP300 andata in secna sul tracciato di Vallelunga per l'ultimo appuntamento del CIV 2020. Dal nugolo di piloti pronti ad azzannare la bandiera a scacchi è stato Francesco Prioli ad avere la meglio. Bravo a non mollare la presa e superare nel finale Giacomo Mora e la sua Yamaha che ha perso la volata per una manciata di millesimi. Appena 0.066 il distacco tra i due sul traguardo.

Bastianelli accorcia in campionato


Dietro i due è sopraggiunto il resto del plotone con Manuel Bastianelli che riesce ad agguantare (anche qui con mergine di pochi millesimi) il terzo gradino del podio. Un podio importantissimo in ottica campionato, considerando il quinto posto di Nicola Settimo.
Con questi risultati Bastianelli è ora staccato dal leader di classifica di 9 lunghezze. La lotta al titolo è affare tra i due portacolori Kawasaki. 

CIV Vallelunga, SBK: Savadori domina Gara 1 ed è Campione 2020