Un insaziabile Lorenzo Savadori vince anche Gara 2 della Superbike a Vallelunga. Dopo essersi laureato campione nella giornata di ieri, anche oggi c'è stato un assolo del pilota di Cesena che ha tagliato il traguardo con addirittura 20 secondi di vantaggio su Alessandro Delbianco con la BMW del DMR Racing. Chiude terzo Lorenzo Gabellini, terzo anche nella classifica di campionato con la Honda del team Althea, a precedere Luca Vitali.

Pochi piloti al via


Griglia di partenza davvero scarna, con soltanto dieci piloti in gara per quest'ultimo atto stagionale. Come anticipato, non erano presenti neanche le due Ducati Panigale V4-R del team Barni con Michele Pirro ed il vicecampione Samuele Cavalieri.

Sfortunato anche Andrea Mantovani, protagonista ieri di una carambola con Michele Pirro. Il riminese del team Tutapista Corse si è dovuto fermare per un problema tecnico a dieci giri dalla fine della contesa, mentre si trovava in seconda posizione.

CIV Vallelunga, Moto3: Perez e Surra KO, Zannoni ringrazia ed è campione