Il team Rosso&Nero ha finalmente svelato i propri piloti per la stagione 2021 del Campionato Italiano Velocità per quel che riguarda la categoria Supersport 600. A portare in pista le Yamaha R6 del team di Roberto Adami saranno l'esordiente Filippo Rovelli e Roberto Mercandelli, da anni tra i top rider del campionato tricolore.

Rovelli: "L'obiettivo sarà la top ten"


Reduce da diverse stagioni nel mondiale Supersport 300 con buoni risultati, per Filippo Rovelli è arrivato il momento del passaggio alla categoria superiore passando per il contesto nazionale.

"Sono contento del passaggio di categoria - ha detto il 19enne - e lo sono altrettanto di poterlo effettuare con un top team. Nei primi test svolti mi sono trovato bene sulla moto nonostante fosse la mia prima volta in sella ad una 600. E' una moto potente, mi piace ed è divertente da guidare. L'obiettivo per la prossima stagione sarà la top ten in tutti i round di campionato."

Mercandelli: "Felice di tornare in squadra"


Ad affiancare Rovelli sarà Roberto Mercandelli, da anni protagonista della categoria e reduce da alcune stagioni in sella alla Honda della scuderia Improve Firenze Motor. Per il 27enne si tratta di un ritorno nel team Rosso&Nero, dove ha già militato nel 2013 in Superstock 600.

"Sono felice di tornare in questa squadra per la prossima stagione - ha dichiarato Mercandelli - e sono consapevole di avere a disposizione un pacchetto tecnico molto competitivo. Mi aspetto di giocarmi il podio in tutte le gare e di collezionare qualche vittoria nel corso della stagione."

BSB: O'Halloran e Mackenzie rinnovano con McAms Yamaha per il 2021