I Pata Talenti azzurri FMI cavalcano il toro per la Red Bull Rookies Cup

I Pata Talenti azzurri FMI cavalcano il toro per la Red Bull Rookies Cup© FMI

Federmoto e la bibita energetica più famosa del pianeta stringono una partnership voluta per sostenere i giovani piloti, che avranno ancor più sostegno e possibilità di arrivare al professionismo a due ruote

15 dicembre

Calcavare un toro, come fanno i veri cowboy, seguendo una strada che porta ad un rodeo di successo. È quanto faranno i piloti coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI appartenenti al settore velocità, che godranno di una ulteriore opportunità: partecipare alle selezioni della Red Bull Rookies Cup, vero trampolino di lancio alle categorie mondiali.

La bibita energetica più famosa del pianeta, tramite la sede italiana, si lega a Federmoto e, conoscendo bene entrambi i modi di operare, ne prevediamo già un ottimo successo. L’idea è semplice ed interessante e si chiama Road to Red Bull Rookies Cup e si spiega bene da sè: un percorso ben definito, che porti al campionato che vanta una visibilità altissima, perché introdotto in alcune tappe del Motomondiale. Ciò significa che i ragazzi segnalati dalla FMI potranno partecipare alle selezioni della Red Bull Rookies Cup, per un importante passo verso il professionismo.

L’energy drink diventa così la bevanda ufficiale dei Pata Talenti Azzurri ed il relativo marchio dedicato sarà collocato sulle tute di tutti i giovanissimi iscritti alla classe PreMoto3 del Campionato Italiano Velocità, l’unica serie nazionale e proporre la propedeutica classe con ruote da 17 pollici.

Ogni promessa delle due ruote potrà allenarsi con atleti Red Bull, saranno tanti gli eventi di comunicazione e pubblicità:FMI vuole sempre di più a supportare i giovani - le parole di Giovanni Copioli, Presidente Federale - e con Red Bull aumenteremo l’impegno, per una partnership da comunione di intenti che portano nella strada di proficua collaborazione”.

KTM, i numeri di una stagione da incorniciare

 

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi