Dopo l’ingresso della Coppa Italia Junior, la FMI annovera un nuovo monomarca nell’ambito del CIV, ovvero il Trofeo Aprilia Racing RS660, dedicato alla media sportiva di Noale, presentata qualche settimana fa e sviluppata dal tester Tommaso Marcon (che ha sviluppato anche le RS250 SP).

Il Trofeo Aprilia Racing RS 660 scatterà in primavera, con 6 gare all’interno del calendario ELF CIV e sarà dedicato ai piloti a partire dai 15 anni di età.

Ci sarà sia una struttura ufficiale chiamata “Aprilia Racing Area” gestita con il team BK Corse che accoglierà 21 piloti, ma anche una possibilità di iscrizione per team e piloti privati che potranno acquistare la moto pronto pista e l’iscrizione al campionato. I costi però non sono ancora noti per le soluzioni private. Naturalmente piloti e team privati avranno classifiche separate da quelle degli “ufficiali”. 

MotoGP: aspettando i test invernali, i piloti si divertono... con le Ohvale

Info sull'iscrizione


Il costo di partecipazione sarà di € 34.900,00 + IVA e comprenderà l'iscrizione al Campionato CIV 2021 - Trofeo Aprilia Racing RS 660; la moto, con preparazione e manutenzione, per gara e test pre-gara; i materiali di consumo; il supporto tecnico e di telemetria con tecnici dedicati; la fornitura degli pneumatici Pirelli; il servizio di hospitality e catering nel paddock; la fornitura della benzina; il kit di abbigliamento teamwear; una franchigia di 2.000 euro sul ripristino da cadute e un servizio fotografico di gara stagionale. Un numero limitato di moto “di scorta” è a disposizione in casi di necessità.

La classifica a fine stagione laureerà il Campione del Trofeo Aprilia Racing RS 660 che vincerà una Aprilia RS 660, versione stradale.

Questi piloti saranno seguiti da personale di riferimento di Aprilia Racing. Per i più giovani e per i più meritevoli è prevista un’attenzione particolare sulle loro prospettive sportive. La disponibilità della moto per il primo contatto è prevista prima dell’inizio del campionato, in occasione di un test in pista organizzato da BK Corse e del quale sarà dato avviso per tempo.

ELF CIV: è già 2021, tra novità e conferme