Anticipando il passaggio da Yamaha a Kawasaki da parte del francese Hugo De Cancellis, avevamo anche svelato quale sarà uno dei piloti ProDina Ircos che si impegnerà nel Campionato Italiano Velocità, classe Supersport 300. Sulla Ninja della squadra di Guidonia, vedremo Michel Agazzi, giovane bergamasco dal sicuro avvenire, raffigurato qui sotto con la divisa 2020.

La squadra capitanata e condotta da Salvatore Giorlandino e Riccardo Drisaldi proporrà sui ranghi di partenza Mattia Martella e Mattia Capogreco, affiando loro un classe 2001, anch'egli ad un cambio tra R3 e Ninja 400. Con la "verdina", il neo acquisto darà l'assalto alla categoria tricolore, già vinta da ProDina con Manuel Bastianelli nel 2018 e Thomas prima un anno dopo.

La soddisfazione di Agazzi è descritta dalle sue stesse parole: "Sono molto contento di partecipare al campionato italiano 2021 con il team Prodina, una squadra che, negli ultimi anni, si è affermata come una dei migliori della Supersport 300. Il mio obiettivo consiste nel crescere il più possibil, dando il massimo ad ogni gara. Ringrazio tutto il team e spero in un 2021 di fuoco".

Contento anche Riccardo Drisaldi, che commenta così: "Siamo felici di accogliere Michel nel nostro, perché lui è un altro ragazzo promettente. Sono sicuro che i nostri giovani piloti ci regaleranno molte soddisfazioni. Il team ProDina Ircos scopre talenti, li alleva e li lancia nelle competizioni internazionali. Passione ed impegno vengono da noi coniugati nel lavoro fatto insieme".

Bimota e SBK, storia di un binomio leggendario