Tra le sorprese positive della stagione 2020 del CIV Moto3 va annoverato Andrea Giombini, giovanissimo pilota romano che, all'esordio nella categoria, è stato di gran lunga il più competitivo tra i piloti motorizzati Yamaha 450, andando anche a conquistare due podi in occasione del round di Imola.

Per quest'anno l'obiettivo sarà quello di puntare in alto dopo un'ottima stagione di apprendistato ed avrà a disposizione la KTM di una squadra al top come il team Minimoto Portomaggiore, che negli scorsi anni ha permesso a piloti come Kevin Zannoni e Alberto Surra di occupare costantemente le posizioni di vertice e lottare per la conquista del campionato.

ELF CIV: Morri, Basso e Plazzi al via con il team Bucci Moto

Biagio Miceli al via con il team Gresini


Tra le fila dello junior team Gresini ci sarà un altro esordiente che proverà a replicare le ottime prestazioni di Giombini con una delle moto della squadra del compianto Fausto. Si tratta di Biagio Miceli, in arrivo dalla PreMoto3 in cui ha militato con buoni risultati in sella alla Brevo del team Oscar Performance.

A breve, verranno resi noti anche i nomi degli altri piloti che difenderanno i colori di una delle squadre di punta della categoria e dell'intero panorama motociclistico mondiale.

ELF CIV: Francesco Cocco in Superbike con il team Bmax