E' andato in archivio il primo fine settimana della stagione 2021 per il Campionato Italiano Minimoto, svoltosi presso il circuito Happy Valley di Cervia. Nonostante lo svolgimento a porte chiuse, i piloti al via (soprattutto giovanissimi) erano quasi un centinaio. Ecco come sono andate le varie gare.

Classi Junior


In un'affollata Polini Junior A, è Alessandro Lora a conquistare la vittoria in Gara 1, davanti al poleman Christian Bianchi e a Christian Marinello, con i primi dieci estremamente vicini tra loro fino alla bandiera a scacchi. Stessi piloti sul podio anche in Gara 2, seppur in posizioni diverse: a vincere è stato Bianchi, in volata su Marinello, con Lora terzo.

Nella classe Junior B sono stati Lorenzo Fino e Leonardo Casadei i grandi protagonisti, con una fuga in entrambe le manche e due belle lotte che hanno visto Fino trionfare in entrambe le occasioni. Terzo in Gara 1 Tomas Turetta, mentre in Gara 2 ha chiuso sul gradino più basso del podio Tommaso Landoni, approfittando di una penalità per Luca Rizzi.

Nella Junior C, in Gara 1 Filippo Orlandi vince in fuga su Andrea Turrisi e Mattia Guaita, mentre la seconda contesa è più combattuta. Dopo una partenza rocambolesca, è Guaita a conquistare la vittoria davanti a Leonardo Lapadula. Completa il podio Martin Alberto Galiuto, a nove secondi dal vincitore.

ELF CIV 2021: produzione TV e innovazione digitale ai massimi livelli

Open, Gentlemen e Thundervolt


Nella Open A, il campione in carica Luca Bandini si conferma al top conquistando una doppietta e lasciando Cervia a punteggio pieno. A podio in Gara 1 anche Lanzi e Ciotola, mentre in Gara 2 è Michele Giuseppe Quitadamo a terminare al secondo posto alle spalle di Bandini, con Fabio Ciotola nuovamente terzo.

Nella Open B è il campione italiano Luca Fabris a vincere la prima gara dopo una lotta serrata con Alex Giacobbi. Terzo Francesco Zaramella nonostante una scivolata, il quale si riscatta con la vittoria di Gara 2 davanti a Zaramella e al ceco Matyas Palka.

Vittorie per Daniele Fucci e Mauro Finelli nelle due gare della classe Gentlemen, mentre tra le elettriche Thundervolt è stato Alessio Salaroli a conquistare una grande doppietta al debutto nella categoria, in entrambe le manche davanti a Loris Capozzi e Luca Rosetti.

ESBK, Jerez: doppietta di Jordi Torres. Podio per Zaccone