Tra i motivi d'interesse di questo primo fine settimana del Campionato Italiano Velocità al Mugello, c'è anche l'esordio in veste ufficiale del team Bardahl VR46 Riders Academy, che scenderà in pista nella categoria Moto3 con la coppia formata da Alberto Surra ed Elia Bartolini con l'obiettivo di conquistare il titolo tricolore.

La colorazione delle KTM della squadra presenta una colorazione giallo-nera con i classici colori del title sponsor Bardahl, con il marchio VR46 ben visibile sulla parte posteriore delle moto.

Pietro Bagnaia: "Sono entusiasta ed impaziente"


Pietro Bagnaia, team manager della squadra, non vede l'ora di cominciare il primo fine settimana: "Sono entusiasta ed impaziente di iniziare il Campionato. Sembra ieri che io e Uccio ci siamo incontrati per la prima volta per parlare di questo progetto, e siamo già alla vigilia del primo round".

"E’ stato un inverno impegnativo, in cui i nostri ragazzi si sono allenati tanto grazie al prezioso supporto della VR46 Riders Academy che ha organizzato per loro sessioni di training settimanali di motorsport e al contributo della Federazione Motociclistica Italiana che ci ha dato la possibilità di partecipare alle giornate di test riservate ai Talenti Azzurri. Un forte ringraziamento va anche a tutti i nostri partner che con noi credono fortemente in questo progetto e ne condividono il grande entusiasmo che deriva dall’assistere alla crescita delle nostre giovani promesse", conclude il padre di Pecco.

CIV, entry list: ecco i 130 piloti iscritti alla stagione 2021