Insieme ai colleghi del CIV, il round di esordio del Mugello vedrà in pista anche le ragazze della Women's European Cup. Il campionato europeo dedicato esclusivamente ai piloti donna vedrà l'impegno della FMI anche in questo 2021. In pista, vedremo correre ben 24 piloti che andranno a sfidarsi con un solo obiettivo: la vittoria. In ballo, c'è il titolo di campionessa europea che l'anno scorso è andato a Beatriz Neila Santos. La spagnola riuscirà anche quest'anno a spuntarla?

Tra novità e conferme


Tra le novità di questa stagione 2021, nuovi team, nuove riders e anche la Casa costruttrice Ktm a fare il suo esordio nello schieramento. In più, oltre alle tappe italiane, quest'anno ci sarà in programma anche una in Croazia prevista per il 27 giugno. I primi due round, però, saranno quelli del Mugello in questo weekend del 17-18 aprile. Chi riuscirà a spuntarla? Nel 2020 era stata proprio Beatriz Neila a vincere su tutte e quest'anno potrebbe concedere il bis, anche se le sue avversarie sono più agguerrite che mai.

Women's European Cup: il team Rosso&Nero al via con Maria Medvedeva

Tante italiane in pista


La griglia di partenza del 2021 vedrà 14 riders italiane, tra cui Arianna Barale, in arrivo dal CIV, Beatrice Barbera, Sara Cabrini, Aurelia Cruciani, Eugenia De Luigi, Martina Guarino, Flavia Lucchetti, Letizia Marchetti, Martina Plenario, Roberta Ponziani, Monica Robotta, Laura Sbaccheri, Alice Solcati, Giulia Vercilli e la vice campionessa 2020 Sabrina Della Manna. Oltre a loro, le spagnole Beatriz Neila Santos e Sara Sanchez, ma anche le cilene Isis Carreno e Marta Machuca, la turca Ilayda Yagmur Ylmaz, la russa Masha Medvedeva e le due ceche Alexandra Pelikanova e Michaela Smatova.

Ricordiamo inoltre, che i round in programma nel 2021 saranno sette: i primi due al Mugello, poi il 15 maggio a Misano, il 27 giugno in Croazia, il primo agosto ancora a Misano ed infine il round finale il 29 agosto al Mugello.

Sabrina Della Manna: il fulmine della Women's European Cup