In un freddo ma sereno venerdì, sui saliscendi del Mugello si sono svolte le Qualifiche 1 di tutte le classi del Campionato Italiano Velocità per quel che riguarda il primo round, in attesa della giornata di sabato in cui, come di consueto, si svolgeranno le Qualifiche 2 e le prime gare del fine settimana.

SBK: Mahias primo davanti a Pirro


Nella classe Superbike, il miglior tempo del venerdì è stato della wild card Lucas Mahias in sella alla Kawasaki del Puccetti. Il francese, che in gara non prenderà punti indipendentemente dalla posizione finale, ha chiuso con un tempo di 1'50'805, precedendo il pluricampione Michele Pirro e un ottimo Agostino Santoro, campione in carica del National Trophy 1000.

Quarto Lorenzo Zanetti, mentre chiude la top five Luca Vitali. Lorenzo Gabellini, il migliore nelle prove libere della mattina, ha invece concluso la prima sessione di qualifiche in ottava piazza con la Honda del team Althea.

CIV 2021, la classe Superbike lancia la rivoluzione MoTec

Moto3: doppietta per il team VR46


Il duo del team Bardahl VR46 Riders Academy ha iniziato nel migliore dei modi la stagione nel CIV Moto3, con Alberto Surra ed Elia Bartolini rispettivamente primo e secondo nella sia nelle prove libere della mattina, sia nella prima sessione di qualifiche. Terza e quarta posizione, invece, per le Honda del Junior Team Total Gresini guidate da Filippo Bianchi e Biagio Miceli. Nei primi cinque anche Andrea Giombini con la KTM del team Minimoto, seppur già staccato di oltre due secondi dal leader.

SS600: Oettl in pole provvisoria


Così come in Superbike, anche in Supersport 600 è stata una Kawasaki del team Puccetti a firmare il miglior tempo. Si tratta della ZX-6R di Philipp Oettl (autore anche di una scivolata nelle libere della mattinata) che da wild card ha chiuso al comando il venerdì precedendo Federico Fuligni e Roberto Mercandelli, già a proprio agio con la Yamaha R6 del team Rosso&Nero. Buona sessione anche per Massimo Roccoli, quarto, e Davide Stirpe, che chiude la top five con l'MV Agusta F3. 15esima piazza per Michel Fabrizio.

PreMoto3 e SS300: comandano Tiezzi e Sofuoglu


La Q1 della classe riservata ai giovanissimi ha visto primeggiare Cesare Tiezzi con i colori dell'AC Racing Team, che con un tempo di 2'04''351 precede Riccardo Trolese di appena 4 millesimi. Terzo ma già con un distacco superiore al secondo Cristian Basso, davanti a Flavio Piccolo e Leonardo Zanni.

Sessione di qualifica interrotta da una bandiera rossa nella Supersport 300, in cui il più rapido è stato Bahattin Sofuoglu. Il turco del team MotoXRacing ha chiuso con addirittura 628 millesimi di vantaggio su Devis Bergamini, con Marco Gaggi terzo. Ottimo quarto il campione in carica della R3 Cup Matteo Vannucci, a precedere Leonardo Carnevali, primo dei piloti Kawasaki.

Elf CIV su Eleven Sports. Si inizia dal Mugello