Va in archivio anche la prima corsa stagionale per il CIV Supersport 600 sui saliscendi toscani del Mugello, con numerose wild card di caratura mondiale al via in una griglia che ha annoverato oltre trenta partenti, nonostante non abbiano potuto correre due attesi protagonisti quali Andy Verdoia e Nicola Settimo.

A transitare per primo sotto la bandiera a scacchi è stato Philipp Oettl, wild card d'eccezione in sella alla Kawasaki del team Puccetti. Il tedesco ha chiuso davanti a Federico Fuligni, anch'egli wild card, mentre il primo pilota titolare al traguardo e, di conseguenza, colui che ha raccolto i 25 punti, è stato Roberto Mercandelli, alla prima gara con la Yamaha R6 del team Rosso&Nero.

CIV Moto3, Mugello: vittoria di Bartolini, Surra 6° con caduta

Stirpe penalizzato, a podio Roccoli e Gonzalez


In seconda e terza posizione hanno chiuso rispettivamente Davide Stirpe con l'MV Agusta del team Extreme Racing Service ed un ritrovato Massimo Roccoli, con la Yamaha del team Promo Driver, ma a causa di una penalità di cinque secondi a Stirpe, il terzo gradino del podio è andato a Manuel Gonzalez al termine di una bella bagarre con Bussolotti, Oncu e Michel Fabrizio, questi ultimi due poi tolti dalla classifica in quanto wild card.

A completare la top ten troviamo poi Edoardo Sintoni, Luca Ottaviani, Livio Loi, Andrea Tucci e Filippo Fuligni, in ordine dalla sesta alla decima posizione escludendo i piloti fuori classifica.

CIV SBK, Mugello: Michele Pirro conquista la vittoria in Gara 1

La classifica di Gara 1


CIV Mugello: LIVE le prime gare della stagione