Dopo il primo round di Magione, i pilotini del CIV Junior sono pronti a scendere in pista per un nuovo appuntamento che si svolgerà domenica 9 maggio a Modena. Il secondo round CIV Junior vedrà in pista i piloti delle classi Ohvale 160/FIM MiniGP Italy Series, MiniGP e FMI Aprilia Sport Production SP1 e SP2.

Dove eravamo rimasti


A Modena, sono attesi ben 60 piloti pronti a sfidarsi nelle varie categorie: da quest'anno il nuovo format con con due turni di prove libere e due di qualifiche la domenica mattina. Il pomeriggio, invece, sarà dedicato alle doppie gare in programma per tutte le categorie. Dopo la prima gara, nel Campionato Italiano Ohvale 160/FIM MiniGP Italy Series il leader è Christian Borrelli con 50 punti, seguito da Edoardo Liguori e Giulio Giallini rispettivamente con 40 e 32 punti. Nella MiniGP la classifica vede al comando Matteo Gabarrini con 41 punti e a seguire Riccardo Michielin con 33 punti e Gabriel Tesini con 31.

Discorso diverso per il Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production che vede i piloti divisi tra classe SP1 e SP2. Al comando della classe SP1 al momento si trova il dodicenne Maxim Schmid con 45 punti, segue Gianmaria Ibidi con 41 punti e Valentino Sponga con 36. Nella SP2, invece, Leonardo Abruzzo guida la classifica con 41 punti, Mattia Bosello è secondo con 40 punti e Lorenzo Frasca terzo con 38 punti.

Tommaso Marcon ospite d'eccezione


Anche il secondo round del CIV Junior si svolgerà a porte chiuse come da normative Covid. Domenica, i pilotini potranno avere come aiutante pronto a dispensare consigli Tommaso Marcon, collaudatore Aprilia Sport Production 250 e RS660 Trofeo.

Supersport: Caricasulo torna alle origini, correndo nel CIV