Considerata una delle classi più emozionanti del panorama motociclistico italiano e non solo, il CIV Supersport 600 non ha deluso le aspettative con la prima gara del weekend di Misano, ricca di soprassi e lotte di gruppo fino agli ultimi giri.

Con Niki Tuuli e Manu Gonzalez presenti in veste di wild e quindi "invisibili" ai fini della classifica, il vincitore è stato Massimo Roccoli, che dopo delle qualifiche che non l'hanno visto particolarmente protagonista è riuscito a conquistare il trionfo davanti al poleman Andy Verdoia, soddisfatto del risultato dopo il difficile weekend del Mugello. Completa il podio Marco Bussolotti.

Gara incredibile nelle posizioni di testa, dove la bagarre si è protratta per tutta la durata della contesa con ben sette piloti in lotta per la vittoria, con anche Valtulini, Mercandelli, Sintoni e Fuligni vicini alle posizioni da podio. Gara da dimenticare, invece, per Federico Caricasulo e Davide Stirpe, scivolati nelle battute iniziali.

CIV SBK, Misano: Pirro show in Gara 1, Delbianco secondo

La classifica di Gara 1


CIV Moto3, Misano: Matteo Bertelle vince Gara 1 all'esordio stagionale