Proprio come in Gara 1, anche Gara 2 del CIV Superport 300 al Misano World Circuit Marco Simoncelli ha visto un lungo duello per la vittoria tra due piloti, ovvero l'inglese Tom Booth-Amos, presente in veste di wild card, e Matteo Vannucci, pilota dell'AG Motorsport Italia. Ancora una volta è stato il numero 69 a beffare in volata l'italiano per una manciata di millesimi, dopo diversi sorpassi e controsorpassi.

A completare il podio è stato il francese Hugo De Cancellis, anch'egli wild card con la Kawasaki del team ProDina, terzo in volata su Dorren Loureiro e Bahattin Sofuoglu, rispettivamente quarto e quinto sotto la banidera a scacchi.

Incredibile la battaglia per il sesto posto, che ha visto Harry Khouri avere la meglio su un folto gruppo di piloti (addirittura in undici racchiusi in appena due secondi), con Giannini settimo e Carnevali ottavo. Gara da dimenticare per Emanuele Vocino, in difficoltà dopo il gran weekend del Mugello, il quale ha chiuso addirittura fuori dalla zona punti.

CIV Misano: Alessandro Arcangeli primo vincitore del trofeo Aprilia RS660

La classifica finale


Women's European Cup, Misano: dominio di Beatriz Neila nella gara unica