CIV Imola, Aprilia 660: vince Marcon, Baiocco secondo

CIV Imola, Aprilia 660: vince Marcon, Baiocco secondo

Le wild card speciali per questa gara monopolizzano i due posti sul podio, Carusi terzo vince effettivamente la gara di Imola

Come sempre succede, le wild card fanno gara a sé. E la regola vale anche per il secondo appuntamento della RS660 Cup con Marcon e Baiocco nelle prime due posizioni e Carusi al terzo posto della generale ma di fatto vincitore della gara davanti ad Aloisi e Mongiardo.

Il film della gara


Zaccone dalla seconda posizione parte benissimo mentre Marcon rimane un po’ intruppato ed esce dal Tamburello in quarta posizione. All’uscita del Tamburello high side di Momesso che di fatto spezza il gruppo.

Dalla caduta di Momesso si formano due coppie: Zaccone con Marcon e Carusi con Baiocco. Dietro è bagarre vera con Aloisi, Mongiardo, Arcangeli e Sommariva che se le danno per il podio del campionato.

Zaccone e Marcon danno vita ad un bel duello a suon di giri veloci e traversi in Variante Bassa del pilota Pramac in MotoE mentre Baiocco riesce a passare Carusi portandosi al terzo posto della gara. Carusi bravissimo a restare incollato a Baiocco ed è virtualmente leader della classifica di gara (le wild card non vengono conteggiate)

Dietro di loro è un festival di sorpassi ma anche penalità di tempo per track limits. Ne fanno le spese Arcangeli e Mongiardo.

Al sesto giro di gara problema tecnico per Zaccone mentre era in seconda posizione. Campo libero per Marcon per volare da solo fino alla bandiera a scacchi, Baiocco secondo e Carusi finisce lungo alla Variante Bassa prendendo penalità anche lui.

La gara scivola via così senza altri colpi di scena in testa ma nel gruppo Aloisi, Mongiardo, Arcangeli e Sommariva continuano a darsele di santa ragione.

Al traguardo del 10° giro è Marcon a vincere la gara davanti a Baiocco e Carusi. La vittoria vera della gara va però a Carusi che precede Aloisi e Mongiardo.

La Classifica della Gara


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi