Tra le classi più incerte e combattute, la Supersport 600 è pronta a scendere in pista al Misano World Circuit Marco Simoncelli per il quarto round della stagione 2021 del Campionato Italiano Velocità per un appuntamento che promette emozioni e gare combattute fino alla bandiera a scacchi.

Per quel che riguarda la situazione in campionato, la lotta per il primo posto sembra ormai un "affare a quattro" tra Marco Bussolotti, Roberto Marcandelli, Massimo Roccoli e Davide Stirpe, tutti racchiusi in appena 21 punti. Il portacolori del Seven Team CTBK guida il gruppo a quota 100 punti ed è reduce da un grande weekend a Imola culminato con il ritorno sul gradino più alto del podio in Gara 2.

CIV Moto3: si torna a Misano con il campionato riaperto

Tanti possibili outsider


Oltre ai quattro protagonisti assoluti, è lecito aspettarsi anche altri piloti in grado di lottare per le posizioni da podio. In primis, quel Kevin Manfredi tornato sul podio a Imola e determinato a proseguire il trend positivo, senza però dimenticare alri piloti dall'esperienza mondiale come Federico Caricasulo ed il francese Andy Verdoia, Livio Loi e Stefano Valtulini, così come quel Luca Ottaviani ancora in cerca di riscatto dopo un inizio di stagione difficile in cui non è risucito a replicare i risultati di fine 2020.

Da segnalare, inoltre, che questo fine settimana cambierà la line up del team Rosso&Nero: al fianco di Mercandelli non ci sarà infatti Filippo Rovelli, che verrà sostituito durante il weekend da Luca Seren Rosso.

Le due gare della Supersport 600 si svolgeranno sabato pomeriggio alle 15:50 e domenica alle 17:10. Entrambe saranno visibili sul sito di Motosprint, sulle pagine Facebook e Twitch del campionato, su Eleven Sports e su Sky Sport MotoGP.

National Trophy: Manuel Bastianelli e CM Racing si separano