La prima gara del CIV Moto3 al Mugello ha confermato i valori in campo visti fino a questo momento, con i due protagonisti assoluti del campionato, Matteo Bertelle (partito dalla pole position) ed Elia Bartolini, che hanno dato vita ad una lunga lotta senza esclusione di colpi culminata con un arrivo in volata, che ha visto il portacolori del team Minimoto Portomaggiore conquistare la prima posizione davanti all'alfiere del Bardahl VR46 Riders Academy, per soli 44 millesimi.

Alle spalle dei due mattatori della gara e del campionato, anche per il terzo gradino del podio è andata in scena una grande bagarre che ha visto ben quattro piloti in lotta, con l'olandese Zonta Van De Goorbergh che è riuscito ad avere la meglio su Andrea Giombini, Biagio Miceli e Alessandro Sciarretta.

In top ten anche Natali, Margarito, Bianchi e Alfano, mentre per quel che riguarda la classifica di campionato, è ancora Bartolini leader su Bertelle, ma il suo vantaggio è diminuito a soli due punti, con Gara 2 che sarà quindi decisiva per la lotta al vertice.

CIV SBK, Mugello: vittoria in Gara 1 e titolo italiano per Michele Pirro

La classifica finale di Gara 1


Moto3, Qualifiche GP Gran Bretagna: è pole position per Romano Fenati