Da sempre una delle classi più incerte e combattute del panorama tricolore, il CIV Supersport 600 ha dato vita ad una Gara 1 incredibile al Mugello, con numerosi piloti in lotta per la vittoria per tutta la durata della contesa ed un risultato incerto fino alla linea del traguardo, dove a trionfare è stato Federico Caricasulo che coglie così la terza affermazione consecutiva nonchè la quarta in stagione.

Il pilota del team MotoXRacing, protagonista durante le Qualifiche 1 di uno spettacolare incidente causato da un altro pilota, è riuscito a risalire il gruppo andando a vincere davanti al francese Andy Verdoia (prossimo al rientro nel mondiale a Magny Cours) e a Davide Stirpe con l'MV Agusta F3, arrivati in volata con anche Massimo Roccoli ed Edoardo Sintoni racchiusi in meno di un secondo.

CIV SBK, Mugello: vittoria in Gara 1 e titolo italiano per Michele Pirro

Out Ottaviani e Valtulini


Sesta posizione per il giovanissimo Matteo Patacca, seguito dal leader di campionato Roberto Mercandelli. In top ten anche Fuligni, Manfredi e Zannoni, mentre ha chiuso in dodicesima piazza Marco Bussolotti, in rimonta dopo essere partito dal fondo della griglia per via della cancellazione del giro in Q1.

Gara da dimenticare per Stefano Valtulini, che ha dovuto alzare bandiera bianca anzitempo per noie tecniche, così come per il poleman Luca Ottaviani. Quest'ultimo, in sella alla Kawasaki del team RM Racing, si è ritrovato addirittura in ventesima posizione dopo una brutta partenza dovendosi poi ritirare per problemi tecnici.

CIV Moto3, Mugello: Bertelle vince Gara 1 in volata su Bartolini

La classifica di Gara 1


MotoGP Gran Bretagna, chi vincerà la gara a Silverstone? VOTA IL SONDAGGIO