Dopo aver vinto una Gara 1 di gruppo, Federico Caricasulo ha bissato il successo in Gara 2 del CIV Supersport 600 al Mugello dopo aver lottato nel gruppo nelle fasi iniziali della contesa per poi allungare negli ultimi giri mettendo così al sicuro il primato anche nella seconda manche.

Gran lotta, invece, per gli altri gradini del podio: sono stati infatti ben cinque i piloti che si sono scambiati numerose volte le posizioni, con Davide Stirpe che è riuscito ad avere la meglio in volata su un ottimo Matteo Patacca, al primo podio nella categoria in quella che è la sua stagione d'esordio. Quarto il leader di campionato Roberto Mercandelli, poi Kevin Manfredi e Andy Verdoia, mentre ha chiuso in decima posizione il poleman Luca Ottaviani.

CIV Moto3, Mugello: Bertelle vince Gara 2 e torna leader di campionato

Classifica incerta in vista dell'ultimo round


Con il secondo posto in Gara 2, Davide Stirpe ha accorciato ulteriormente il proprio ritardo dal leader della classifica Roberto Mercandelli, portandosi a soli sei punti di distacco. A Vallelunga, pista di casa del portacolori dell'Extreme Racing Service, la lotta per il titolo sarà particolarmente accesa e annovererà anche Roccoli, Caricasulo, Bussolotti e Verdoia, tutti racchiusi in trenta punti.

CIV SBK, Mugello: Pirro inarrestabile in Gara 2, Canepa e la Yamaha sul podio

La classifica di Gara 2


CIV SS300, Mugello: Sofuoglu firma la doppietta, festa rimandata per Vannucci