Gara 1 pazzesca per la Supersport 600 sul tracciato di Vallelunga, teatro dell’ultimo round del Campionato Italiano Velocità 2021. Una vera lotta che ha visto prevalere Davide Stirpe su Federico Caricasulo e Roberto Mercandelli.

CIV SBK, Vallelunga: vittoria di Pirro, Delbianco-show in rimonta

Verdetto finale rinviato


Questo risultato consente al pilota Extreme Racing Service di presentarsi in Gara 2 da leader della generale con 3 punti di vantaggio su Mercandelli, beffato all’ultima curva dal rimontante Caricasulo. 

Quarta posizione per Massimo Roccoli, a lungo nel gruppo buono per giocarsi per la vittoria e poi costretto ad accontentarsi della medaglia di legno. Irresistibile il ritmo tenuto dai primi tre, capaci di selezionare il resto del gruppo e dare vita a una serie di sorpassi che ha entusiasmato il pubblico accorso al ‘Piero Taruffi’.

Quinto posto per Marco Bussolotti seguito da Luca Ottaviani e Kevin Manfredi. Seguono Kevin Zannoni, Livio Loi e Matteo Patacca. Out Andy Verdoia e Patrick Hobelberger.

La classifica generale recita: Stirpe 166 punti, Mercandelli 163, Caricasulo 145. Chi diventerà il campione del CIV SSP600 2021? Lo scopriremo al termine della gara di domani. 

CIV Vallelunga, Moto3: Bartolini doma Bertelle e guida il campionato

La classifica