Già grande favorito della vigilia, Matteo Vannucci ha definitivamente chiuso i giochi laureandosi campione italiano Supersport 300 dopo la grande vittoria in Gara 1 a Vallelunga. Il pilota toscano dell'AG Motorsport Italia, partito in pole, è stato l'assoluto protagonista di una stagione in cui è sempre stato protagonista confrontandosi alla pari con piloti di livello mondiale.

Seppur già virtualmente campione a gara in corso, la lotta si è conclusa quando il turco Bahattin Sofuoglu è caduto alla curva Roma, dovendo così dire addio alle proprie speranze di tenere aperto il campionato. Sul podio insieme a Vannucci hanno invece concluso lo spagnolo Oscar Roldan Nunez e Mattia Martella, entrambi su Kawasaki.

In top five anche due volti noti del mondiale di categoria come Bruno Ieraci e Alfonso Coppola, mentre si è conclusa anzitempo anche la corsa di due attesi protagonisti come Devis Bergamini ed Emanuele Vocino, scivolati mentre si trovavano in piena lotta per il podio.

CIV PreMoto3, Vallelunga: Ferrandez campione per 26 millesimi

La classifica di Gara 1


CIV Vallelunga, Moto3: Bartolini doma Bertelle e guida il campionato