CIV: prove di 2022 nella tappa di Cremona dell'Alpe Adria

CIV: prove di 2022 nella tappa di Cremona dell'Alpe Adria© GPAgency

Sul circuito di San Martino del Lago è in corso questo weekend la tappa dell'Alpe Adria, con diverse presenze provenienti dalla serie tricolore come Kevin Zannoni, Stefano Valtulini, Luca Ottaviani e Nicola Gianico

Questo fine settimana si sta svolgendo sul tracciato di Cremona l'ultima tappa dell'Alpe Adria, campionato celebre nell'est-Europa che presenta però diversi motivi d'interesse anche per quel che riguarda il motociclismo tricolore. Il tracciato di San Martino del Lago potrebbe ospitare nei prossimi anni anche il Campionato Italiano Velocità, con diversi piloti presenti in veste di wild card.

Oltre ad alcuni volti noti internazionali come Anthony West o Oliver Konig, il quale correrà la tappa del mondiale Superbike in Indonesia come pilota del team Pedercini, ci sono infatti piloti italiani protagonisti del CIV e non solo, in pista con moto e squadre diverse da quelle con cui hanno gareggiato fino a Vallelunga quest'anno.

Supersport, ufficiale: Oliver Bayliss con Barni nel 2022

Zannoni-Valtulini nuova coppia del Gomma Racing


Guardando le classifiche, salta immediatamente all'occhio la presenza in Supersport 600 di due moto schierate dal team Gomma Racing di Alessio Corradi, con Kevin Zannoni e Stefano Valtulini in sella. Una coppia giovane che potrebbe tranquillamente puntare al titolo italiano di categoria con le R6 già vincitrici in passato con Gabellini e Bernardi.

Presenti inoltre anche Nicola Gianico in sella alla Yamaha del team Rosso&Nero, il quale ha preso parte quest'anno al CIV SS300 e a diverse tappe della Coppa Italia, così come Luca Ottaviani, alla prima presa di contatto con il team AltoGo di Giovanni Altomonte con cui correrà nel mondiale Supersport.

Presente inoltre anche la russa Maria Medvedeva in Supersport 300, pilota del team Rosso&Nero nella Women's European Cup, in quello che ha tutta l'aria di essere un weekend di prove competitive con numerosi cambi di sella - probabilmente - in vista del 2022.

SSP300: punizioni anticipate e severe, unica via per cambiare la rotta

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi