CIV: team GP3 PaSaMa a quattro punte nel 2022, tra SS300 e Women's Cup

CIV: team GP3 PaSaMa a quattro punte nel 2022, tra SS300 e Women's Cup© GPAgency

La squadra capitanata da Antonio D'Angelo ha reso noti i propri piani per il 2022, dove schiererà due piloti in Supersport 300 e due nell'Europeo femminile, portando in Italia nuovi volti del motociclismo sudamericano

Il team GP3 PaSaMa ha reso noti i nomi dei piloti che difenderanno i colori della compagine guidata da Antonio D'Angelo nella prossima stagione, con due punte nel CIV Supersport 300 e due nella Women's European Cup, strizzando come sempre l'occhio ai giovani talenti talenti provenienti dal continente sudamericano.

Nella SS300, in sella alle Kawasaki Ninja 400 ci saranno l'argentino Nicolas Garcia ed il cileno Frank Carreno. Il primo ha già preso parte alle gare del campionato italiano a Vallelunga mostrando un ottimo potenziale, mentre il secondo, fratello di Isis, arriva dalla GP3 Chile dove è ormai tra i protagonisti assoluti e sarà al debutto nel CIV.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da GP3 PASAMA by FIMLA (@team_gp3_pasama)

Line up confermata nella Women's European Cup


Passando alla Women's European Cup, la squadra ha confermato le due ragazze già impegnate in questo 2021, ovvero Beatrice Barbera e Isis Carreno. La ragazza italiana, al terzo anno nella serie tutta al femminile, punterà a migliorare ulteriormente i propri risultati, mentre la talentuosa cilena (la quale vanta anche una presenza nel mondiale a Misano) gareggerà con il chiaro obiettivo di conquistare quel podio che le è sfuggito in più di una occasione quest'anno pur essendo tra le assolute protagoniste del campionato.

CEV: Alberto Ferrandez Beneite tra le novità del round finale a Valencia

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi