Rivoluzione CIV 2022: arriva il monogomma Dunlop in SBK

Rivoluzione CIV 2022: arriva il monogomma Dunlop in SBK© GPAgency

La nuova stagione del Campionato Italiano Velocità presenterà diverse novità, a partire dal marchio inglese che sostituirà Pirelli nella classe regina. Ecco quali saranno i cambiamenti più importanti di quest'anno

A due mesi e mezzo dall'inizio della stagione, fissato per il primo weekend di Aprile al Misano World Circuit Marco Simoncelli, il Campionato Italiano Velocità ha reso note al Motor Bike Expo le più importanti novità per quanto riguarda il 2022. Un'annata che, almeno sulla carta, si prospetta ancora più spettacolare ed incerta, specialmente per la Superbike tricolore.

Monogomma Dunlop in SBK


La novità più sorprendente riguarda la classe regina, visto che il CIV Superbike utilizzerà le gomme Dunlop al posto delle “solite” Pirelli, che resteranno invece in Supersport 600. I team dovranno quindi adattarsi a nuove mescole, che potrebbero cambiare i valori in campo in una stagione di livello mondiale, visti i piloti al via: da Canepa e Krummenacher con Yamaha ai protagonisti dello scorso anno Pirro e Delbianco, passando per Cavalieri e Manfredi che torneranno in SBK rispettivamente con Kawasaki e Suzuki, lo scontro al vertice si preannuncia più combattuto e incerto che mai.

1 di 3

Avanti
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi