CIV Vallelunga, Gara 2 SS600: Roccoli cala il bis

CIV Vallelunga, Gara 2 SS600: Roccoli cala il bis© GpAgency

Il #55 ha completato un weekend perfetto, che gli ha consentito di passare in testa alla classifica generale della Next Generation

Massimo Roccoli è l’autentico protagonista della SS600 Next Generation a Vallelunga: l’esperto romagnolo ha bissato il successo di Gara 1 conquistando anche Gara 2, piegando un tenace Luca Ottaviani.

Bussolotti il migliore tra le 600 CIV


Una corsa perfetta, quella di Roccoli, a lungo in testa prima di subire gli attacchi dello stesso Ottaviani, Roberto Mercandelli e Simon Jespersen. Il #55 ha poi rimontato, fino a tagliare il traguardo da vincitore respingendo gli attacchi del rivale. La doppietta del Piero Taruffi consente a Roccoli di passare in testa alla classifica generale con 54 punti, 3 in più di Stefano Valtulini, oggi quinto.

A salire sul podio è stato Mercandelli, che ha beneficiato della penalità di tre secondi comminata a Jespersen (sesto alla fine) per non aver rispettato i track limits. Quarta posizione assoluta per Matteo Ciprietti, mentre Matteo Patacca e l’omonimo Ferrari sono settimo e ottavo.

Marco Bussolotti, nono assoluto, si è confermato come il migliore tra le 600 in configurazione CIV, bissando il risultato del sabato, davanti a Kevin Zannoni. I due piloti si dividono la testa della classifica generale della categoria “classica” a quota 90 punti.

La classifica di Gara 2


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi