Christian Gamarino è un ragazzo che si impegna moltissimo in tre attività molto importanti. Iscritto all’Università di Genova, il ventiseienne ligure studia Economia a casa, sostiene esami in sede e, contestualmente, prepara le gare di due differenti campionati.

Christian è iscritto al National Trophy 1000, categoria che lo ha visto vincere al Mugello. Inoltre, per lui la bellissima esperienza Endurance, nella classe Superstock:L’Endurance mi ha insegnato tante cose - spiega il pilota BMW e Kawasaki - a capire la durata delle gomme mie e degli avversari. So percepire ciò che potrà accadere alle mie coperture e a quelle delle moto rivali”.

Gamarillo non vede l’ora di affrontare la 24 Ore di Le Mans:Stiamo parlando di competizioni massacranti, ma stupende, affascinanti. Sono pronto e so che si tratterà di una estate impegnativa, tra Endurance, National Trophy e relative gare da affrontare. La differenza sarà fatta dalla testa e dalla adrenalina che scorre”.

Perciò, come potrete vedere nel video qui sotto, Gamarino mette il 100% nelle gare italiane ed internazionali e si dedica con grande profitto ad un percorso accademico che, oltre a conferirgli una ottima cultura di base, potrebbe aprirgli una nuova porta nel mondo delle corse.

Gamarino scherza: “A settembre dovrò curarmi i calli”