Se è vero che l'unione fa la forza, una delle squadre da tenere d'occhio nella stagione 2021 del mondiale endurance EWC sarà il Tati Team, che si arricchisce di una partnership con Beringer, azienda francese produttrice di freni, e confermando tutti e tre i piloti del 2020 anche per quest'anno.

A portare in pista la Kawasaki Ninja ZX-10R numero 4 della squadra capitanata da Patrick Enjolras saranno infatti nuovamente Alan Techer, lo svizzero Sebastien Suchet e Julien Enjolras, a partire dalla 24 Ore di Le Mans che si svolgerà il 17 e 18 aprile.

EWC: Mikhalchik, Reiterberger e Forès nel team ufficiale BMW

Ottava stagione nel mondiale


Il Tati Team Beringer Racing affronterà in questo 2021 l'ottava stagione nel mondiale, dove ha conquistato il titolo Superstock nella stagione 2017-2018. Si tratterà tuttavia della terza nella categoria EWC, in cui hanno esordito nel 2019 dopo il trionfo nella Stock. L'obiettivo sarà quello di migliorare l'undicesimo posto finale dello scorso anno.

"Dopo due stagioni di apprendistato nella classe EWC e un undicesimo posto come miglior risultato, puntiamo ad effettuare un passo avanti", ha detto il team manager Patrick Enjolras. "Cercheremo di salire in classifica e di guadagnare almeno cinque o sei posizioni rispetto alla scorsa annata, anche se non sarà facile visto il livello estremamente alto della categoria in questi ultimi anni. Possiamo però contare su una buona squadra e su tre ottimi piloti, perciò dobbiamo essere fiduciosi".

EWC: Yamaha YART conferma in blocco i suoi piloti