Niccolò Canepa operato per rimuovere 9 viti dalla caviglia

Niccolò Canepa operato per rimuovere 9 viti dalla caviglia

Il pilota Yamaha che quest'anno parteciperà all'EWC e al Campionato Superbike, in vista dei primi test stagionali ha deciso di sottoporsi all'intervento per essere al top della forma

Dopo le meritate vacanze invernali che il pilota Yamaha Niccolò Canepa ha deciso di trascorrere insieme alla fidanzata Anet Mlcakova, è stato il momento per “tornare sotto ai ferri” e rimettersi in sesto in vista della stagione 2022 che lo attende.

Nove viti rimosse


Vacanze alla Maldive, poi a Lugano e poi ancora a New York: il pilota Canepa, insieme alla fidanzata Anet ha deciso di prendersi un po' di svago prima di ripartire al meglio per la stagione 2022 che lo vedrà in sella alla Yamaha nell'EWC e nel Campionato Superbike. Purtroppo però, anche le ferie sono finite e nella giornata di ieri Niccolò ha pubblicato una foto in cui si vede in un letto di ospedale dopo aver subito un intervento chirurgico.

Canepa: "Pronto a ripartire"


Di cosa si è trattato? Canepa dove togliere diverse viti in titanio che gli erano state messe alla caviglia dopo una caduta durante alcuni test che aveva fatto a Valencia l'anno scorso: “L'operazione è riuscita - si legge nel post pubblicato dal pilota -. Un grande ringraziamento al Professor Alessio Pedrazzini. Adesso si torna a lavoro per i primi test della stagione”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Niccolo? Canepa (@niccolocanepa)

SBK,Honda all'anno zero: Lecuona e Vierge riusciranno ad invertire il trend?

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi