All'autodromo di Modena sono scesi in pista domenica 26 luglio, per il sesto appuntamento della stagione 33 targata Trofei Malossi, i piloti del girone Nord. Per loro si è trattato del secondo appuntamento della stagione 2020.

Trofeo Scooter velocità e SprintMatic


Nel Trofeo Nazionale Scooter Velocità, il più veloce nella prima manche di giornata è stato il francese Kevin Riscles (Team Riscles) seguito da Alberto Consoli. Nella prima, così come nella seconda gara, non sono mancate le scintille in pista con un traguardo finale che ha visto all'arrivo Consoli, Ugrin, Paduano e Sciacca. Con Consoli uomo di giornata, che ha firmato in 1:16.845 il giro veloce salendo sul podio davanti a Paduano e Sciacca.

Nella categoria SprintMatic, tra le Vespa in livrea Malossi, si è registrato un primo giro con i Team #3 Schack, #6 Svara e #4 Ugrin a guidare e passare sulla linea del traguardo ma è stato il team #7 Minischetti il vincitore della prima e anche della seconda gara.

Categoria Super Scooter e T-Max Cup


Nella categoria SuperScooter 4Stroke il dominatore è stato invece Gennaro Adinolfi, seguito da Federico Rucci (FR Racing e DPS) e Luigi Pastore (FR Racing), davanti a David De Glaudi (Team Minischetti) e Andrea Cataffo (FR Racing).
Nella T-Max Cup Diego Guerra (Marvin Racing Team) ha firmato la pole position e anche gara1, mentre nella categoria Regioni Nord nella prima manche a passare sotto la bandiera a scacchi è stato Daniele Rossi (Team DPS) davanti a Vincenzo Pace (SCK Racing) e Andrej Zalovic (174 Racing Team), così come anche nella seconda.

SBK Jerez: gli orari TV di Sky e TV8