DNA sportivo. Quasi pronta a debuttare su strada, la Aprilia RS 660, nuova bicilindrica di Noale che arriverà in concessionaria tra pochi giorni, si mostra in una inedita veste. Una foto postata su Instagram dal pilota tester Tommaso Marcon, anticipa l'arrivo di un nuovo trofeo monomarca dedicato, dopo quello con la RS 250.

Formula "low cost" per i piloti di domani


Un trofeo che dovrebbe debuttare il prossimo anno, patrocinato dalla FMI e che punta ad accompagnare i giovani piloti nel percorso verso categorie superiori iniziato nel Campionato Italiano Sport Production in sella alle Aprilia RS 250 realizzate in collaborazione con Ohvale.

La RS 660 versione "Trofeo", da quello che passiamo solo vedere in foto, mostra un allestimento che si prospetta decisamente abbordabile. Nell'immagine si notano lo scarico racing SC-Project e poche altre modifiche. Mono posteriore Öhlins e - facile ipotizzare - una idraulica ad hoc per la forcella, pastiglie freno più performanti (dischi e pinze, al momento, sono quelli di serie) e componenti più adatte all'uso i pista (vedi pedane).

Altre informazioni, più complete, non dovrebbero comunque tardare ad arrivare.

Max Biaggi: il Corsaro con l'Aprilia nera - FOTO