Un test preparativo e collettivo, sei round continentali con doppia gara a weekend e la possibilità di correre nella Supersport 300 iridata: mica male il programma dello Yamaha R3 bLU cRU European Cup, che partirà dalle prove di Misano, con chiusura in bellezza al Catalunya Circuit.

 Il Marco Simoncelli ospiterà i test collegiali il giorno 19 marzo, per una griglia di gare che che vedrà schierarsi iovanissimi piloti di una età che oscilla dai 12 ai 20 anni. Ogni weekend avrà doppia manche, da disputarsi nella giornata di sabato.

 Sarà l’Università di Assen ad aprire le ostilità. Al Van Drenthe scatterà anche il Mondiale SBK, per un paddock olandese affollatissimo. I fine settimana avranno una sessione di prove libere da 30 e la Superpole, che determinerà lo schieramento delle corse, ciascuna da 10 passaggi.

 Subito dopo, l’Estoril. Il circuito poroghese sarà il secondo appuntamento stagionale ed il terzo proprio Misano. Più in là avremo Donington, Magny-Cours e la premiazione finale del Montmelò, dove assisteremo all'incoronazione del primo classificato della graduatoria generale.

Il vincitore della serie avrà un posto garantito nel team bLU cRU World Supersport 300 edizione 2022, sempre che il ragazzo abbia già compiuto il quindicesimo anno di età. Premi pure per il secondo e terzo: una wild card iridata e sconti sull'iscrizione prossima.

 Calendario della Yamaha R3 bLU cRU European Cup 2021

Test: 19 marzo, Misano, Italia

Round 1: 23-24 aprile, Assen, Olanda

Round 2: 7-8 maggio, Estoril, Portogallo

Round 3: 11-12 giugno, Misano, Italia

Round 4: 2-3 luglio, Donington Park, Inghilterra

Round 5: 3-4 settembre, Magny-Cours, Francia

Round 6: 17-18 settembre, Catalunya, Spagna

La SBK potrebbe tornare in Russia: pronto il circuito di Igora Drive