Poche ore dopo aver aperto le iscrizioni alla prossima stagione, il National Trophy ha reso noti i nomi di alcuni partecipanti che hanno confermato la loro presenza nella categoria 1000. I piloti di maggior spessore tra quelli annunciati sono, al momento, Simone Saltarelli e Remo Castellarin.

"Salta", dopo un 2020 che l'ha visto chiudere al sesto posto una buona annata, effettuerà grandi cambiamenti in vista del 2021, dove passerà da Yamaha a Ducati e difenderà i colori del TCF Racing Team. Tornerà invece a tempo pieno Remo Castellarin, campione di categoria nel 2017, il quale sarà nuovamente in sella ad una BMW.

Gli altri piloti confermati


Tra i piloti già resi noti vanno poi annoverati Daniele Schirone, al via con una Yamaha R1, ed una vecchia conoscenza del trofeo come Massimo Bottari su BMW.

Inoltre, nelle scorse settimane alcuni top team impegnati sia nel National Trophy che nel CIV Superbike hanno annunciato i propri piani, ovvero il team Althea di Genesio Bevilacqua, che parteciperà con Alex Sgroi in sella alla Honda CBR1000RR-R, ed il Tutapista Corse, che sarà in griglia con Sandra Stammova.

MotoGP: aspettando i test invernali, i piloti si divertono... con le Ohvale