Doppio impegno nel 2021 per il team Blacksheep, che dopo aver reso noti i piani per il CIV Supersport nel mese di dicembre, ha svelato anche il nome del proprio portacolori nel National Trophy 600. Si tratta di Alessio Finello, che correrà nel campionato organizzato dal Motoclub Spoleto in sella alla Yamaha R6 del team di Marco Frison. 

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alessio Finello 72 (@finello72)

Pronto per una nuova sfida


Per il pilota torinese si tratta di una nuova sfida nel contesto tricolore, dopo un 2020 in cui ha corso nel CIV Supersport in sella alla Yamaha con l'inconfondibile livrea arancione del team Terra&Moto. 

Finello non ha nascosto l'entusiasmo per questo nuovo impegno: "Il 2021 è iniziato con il botto! Nuovo anno, nuova avventura: correrò nel National Trophy con la Yamaha R6 del team Blacksheep. Grazie a Marco Frison e a tutti i miei sponsor per la fiducia che ripongono in me. Ora...balliamo!"

National Trophy: Saltarelli e Castellarin tra i primi piloti confermati nella 1000